Il collante…

Forse…ricomincio da me

come sempre d’altronde.

Prendere i cocci di delusione

e ricompattare il senso di me

…con il rispetto che devo

…con la gioia che voglio

di cio’ che davvero sono.

Forse…ricomincio da me

non cercando piu’ la chimera

…d’un amore desiderato

non capendo invece

quanto lo sono io per me

avendo il rispetto d’anima

…quella della mia profondita’

…quella del mio cercare

la pace dell’accuccio

dove annegare il mio dolore

fatto di desiderare corrispondenza.

E’ un collante l’anima

nell’essere pienezza dentro

quando sprigionio di te

accomuna il genere umano

all’esser pronto a viversi

con la legittima ascesa

verso le aperture d’anima

non nel negarsi amore

nonostante sentirlo e’ delinquere

quasi che quell’ascoltarsi fosse

…la colpa da pagare

per essere preposti ad essere…Amore.

 

  (282)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag