L’ennesima lezione…

Imparare ancora

diventano quelle esperienze

alquanto dure di sopportazione

nei disagi…nelle malattie…nel dolore

quando profondamente devi capire

…il senso della tua vita.

Esimersi non aiuta a crescere

voltarsi al giudizio non serve

impadronirsi dell’ingiustizia

rimane la comprensione del chi sei.

Ancora…fino all’ultimo istante

imparare significa magnifico percorso

utile a far di te un umano saggio

utile a far di te compassione

e poi…pieta’ per chi e’ costretto

ad essere il tuo giustiziere

attraverso una malattia

attraverso un atto umano di sopraffazione

attraverso il coraggio che ti ci vuole

attraverso il perdono che deve uguagliare il maltolto

attraverso l’ampiezza della tua anima

attraverso la quantita’ d’amore che ti serve

attraverso la saggezza acquisita nel tuo tempo

attraverso il mondo cosi’ poco libertoso d’ampiezza

attraverso quel digerire la cattiveria

attraverso il perdonare la tua disponibilita’

dell’innocenza a credere che ci sia tanta superficialita’

e poi attraverso un prezzo esoso di dolore cicatrizzante

perche’ capire il tuo vizio di formazione

ti capacita e ti rende quella giustizia interiore

senza bisogno d’averla dall’esterno

senza bisogno d’essere giudici di te e degli altri

senza fuggire dalla comprensione

perche’ ogni volta la lezione e’ dura

perche’ ogni volta diventa la tua lezione.

Grazie a lei puoi misurare l’anima

Grazie a lei puoi dire che hai imparato ancora!

 

  (400)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag