Dell’inverno…

L’atmosfera dell’inverno

ancor cosi’ presente

nei suoi ritmi cangianti

di giornate lunghe da passare

di giornate a volte soleggiate

di giornate invece grigie e trionfie

e’…quell’ovattoso intorno

che…protegge dal freddo

in corpi ed anime che cercano

quella patina di calore

in modo da sentirsi appagati

tra le mura omertose

di tanto disagio emergente

quando gli equilibri saltano

ancor piu’  evidenti di crudezza

in quel gelo interiore

che non riesce a proteggere piu’

arrecando soluzioni azzeranti

nelle situazioni precarie

che s’espandono ghiacciate.

Il gelo delle anime

cerca di trovar calore

nella protezione naturale

che balza nel sentirsi soli

in una ricerca d’ulteriore crescita

che diventa abisso di dolore

isolando quelle comprove

che…oggettive di significato loro

pesano come macigni enormi

in un senso di ghiaccio freddo

che occlude i sensi imponderatamente

soffocando le azioni negli spasmi

mentre dall’anima invadono i corpi

intirizziti nella mancanza d’amore

congelati da spazio abbraccioso…

 

  (275)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag