Le parole.


Tante volte le parole sono cose

quelle che limitano l’espressione

perchè un sentimento

come si fa a trasmetterlo

se..non si guardano occhi

se..non si sente la pelle

se..non si guarda nel fondo

se..non si scopre quello che è tuo.

La parola è condivisione

semmai riuscisse a..parlare

portando il cuore..alle labbra

portando la rabbia..alle labbra

e..i pensieri persino lì..alle labbra.

Tante volte non serve quel suono

che scandisce di te

e..rende prigioniera la meraviglia

oppure la gioia oppure il dolore.

Come la parola è il limitar dell’uomo

è..come una chiusura

non è aprire per capire

è..chiudere nel piccolo il grande di sè.

E’ chiudere perchè i sensi si abituano

a non sviluppare di sè la potenza

lo sguardo, l’olfatto,il gusto, il tatto

tutto è meno di quanto potrebbe essere

perchè allorchè parliamo

perdiamo la parte migliore di noi

in quell’essere persone

che non parlano..nella mutezza

e..dalla mutezza esprimono molto di sè…

 

  (347)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag