Proiezioni…

Proiettarsi un film

…pure a  lieto fine

di quel finale di sogno

e…vissero…felici e contenti

come la favola d’infanzia

che mai e’ cosi’ feroce

quando non sei all’altezza

di…essere capace

e…non per incapacita’ d’anima

…a sciogliere il ghiaccio altrui

cosi’ radicato nel profondo

che…il tuo dare incondizionato

non e’ riuscito a sciogliere le nevi perenni

d’un cuore che non vuole essere in assoluto

scaldato dal tuo calore interiore.

Di fronte all’impossibilita’

rimani sbigottito assai

perche’ avevi costruito per amore

e…per quella speranza che sentivi

nel tuo modo e mondo personale assurdo

che i cuori  possono scongelarsi

ed invece…devi fuggire

dall’egoismo e dal buio profondo

che puo’ essere il ghiaccio freddo

in  cio’ che proiettavi inutilmente

…nel sogno d’amore

realta’ di quell’apparente non guardato di gelo

che poteva forse nascondere

tutto…in quel raggiunto calore tuo

nella volonta’ imperitura altrui

…d’esser ghiacciaio

follemente fuggitivo d’emozione

cosi’…poco accogliente di scioglimento.

Resta cosi’…d’un sogno…l’illusione

nel dolore fatto di rinuncia e rimpianto

d’aver ancora proiettato il tuo film!

 

 

 

  (376)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag