Dell’istante…cosi’…

La pace dell’istante d’ora

e’ cio’ che placa quell’amore

cosi’ che…riceverlo dall’infinito

pare acquietare quel bisogno

cosi’ naturale d’appartenere

all’abbraccio che la baia dona.

La pace e’ inglobata

quasi mangiata…ingoiata

digerita e trasformata

in quella sicurezza dell’anima

che s’assuefa all’istante

che s’appoggia nella pienezza

d’un ritrovato che circonda

mentre t’attraversa luce d’amore

nell’onore della vita

cosi’ densita’ di vissuti

cosi’ demordente di sviluppi

cosi’ preparatoria di sbocchi

cosi’ accomodante di svolgimento

cosi’ affine al tuo modo

cosi’ appagante di…eternita’

cosi’ misura d’anima

cosi’ esplicita di messaggi

cosi’ mai vana di un senso

cosi’ percorrente d’influssi

cosi’ tempo ch’afferri

cosi’ spaziosita’ che ne dubiti

cosi’ riprova della tua identita’

cosi’ corrispondente che la senti

mentre sei vivo ancora per onorarla…

 

 

  (180)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag