E’ in noi?

La morale e’ dentro noi

diceva Kant saggezza

ed e’ una verita’ scomoda

specie nell’epoca d’oggi

fatta di sopraffazione approfittante

verso il solo interesse personale

verso il correre per vincere

che puo’ essere la misura singola

d’esser a galla comunque e dovunque

senza assumersi quella condivisione

che fa essere protagonisti illegittimi

di quella perdita di valori.

La morale e’ dentro noi

non come un peccato da scontare

quasi fosse un monito d’appartenenza

a quella condizione di vittime

oppure come una coercitiva dimensione

che pone l’umano di fronte a Dio

quasi fosse il peccato un demerito

da essere poi decifrato in pena da scontare

senza nulla togliere alla sacralita’

di certe ovvie misure delle azioni

che pesano nel cammino individuale

come una massa di pregiudizio

tanto grande da opacizzare l’individualita’

per quel di grande che ci individua

come una giustizia che si dovrebbe sentire

indi potersi dirigere verso un qualitativo

capace d’arrecare pace e non abuso

capace di portare in evidenza

solo il dettato dell’anima…

  (833)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag