Il valore della vita…

Il valore della vita

viene esaltato o disprezzato

attraverso le scelte operate

da chi ha amore verso se stesso

da chi ha odio o colpa da pagare.

Troppe volte viene disonorato

per gli sprechi inutili perpetuati

verso l’annullare se stessi

per quanto si disprezza il valore

…nell’onorarla la vita

non seminando intorno a se’

quella mancanza d’apprezzamento.

Troppe volte si uccide la vita

per uccidere se stessi in primis

ma arrecando infinito dolore

quando subirlo sembra soccombere

per la malsana e reiterata catena

che unisce sempre vittime e carnefici.

Il bene ed il male si sfiorano

e pare che non s’incontrino mai

eppure quanta svalutazione spreco

c’e’ nell’incontro tra vita e morte

c’e’ nell’odio che nega la speranza

c’e’ nella compassione e nel perdono

nel combacio dell’esser negazione

rispetto all’unione d’intenti

che uguaglia la vita riempita di senso

quando ha una profondita’ immensa

nell’ugual specchio che sempre rimanda

quel non senso legittimato dal dolore…

  (378)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag