Carmen…

Il mai per caso

che…non esiste

manda il segno

nelle cose e nelle persone

negli incontri e nelle affinita’

quelle che accomunano

gli invisibili che si palesano

come fossero risposta

dell’esistere…mai per caso.

Fanciulla appena incontrata

resta li’ immedesimata

in quest’armonia del luogo

cosi’ colmato d’immenso.

Fanciulla incredula

resta ricolma d’amore

proprieta’ che non si  misura

nell’intrinseca possessione

d’un viaggio attraversante

del credere anche senza vedere

quell’oltre che c’unisce

come medaglie di valore

in una stramba aggregazione

che ha potere di perdita

quando l’incapacita’ di scoprire

cio’ che puo’ fare differenza

simboleggia solo qualitativamente

cio’ che l’uomo ha come compito

d’allargare il messaggio d’amore

cosi’ vicino a quell’oltre da possedere

indi poterlo distribuire come dono…

  (336)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag