Questo…

Questo accoramento interiore

…pienezza d’un istante

intriso di grandezza inusuale

raccolta da accettazione glorificante

che e’ capace di dar evoluzione

nella liberta’ di saper guardare

quel mondo come fosse dono ulteriore

d’una natura maestra di vita.

Questo piegato capace di sciogliersi

e’ l’istante d’incommensurato

che si poggia come carezza

verso l’oscuramento d’ideali

capace di elevarsi a consistenza

rivolti verso il buio

mentre la luce..trapassa il dolore

mentre la luce…si raccoglie a manto

dove trovare amore e’ tutt’uno con te

perche’ lo senti pulsante di magia

quel calore dell’amare te stesso

cullato dalla tua stessa luce

unita a quella del cielo

mai cosi’ fortemente solido di se stesso

mai cosi’ gratificante di folgore unente

mai cosi’ libero d’esser espressione individuata

in quel modo che fa fa la differenza con il buio.

Quanta inutile ostentazione d’umanita’

si perde nella luce dell’amore

nei valori falsati per sopravvivere

mentre l’incanto dell’anima

si abbruttisce d’abitudini mai vere…

 

  (263)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag