Del mare…

Argento del mare

specchio di pensieri miei

condivisibili d’amore

quello negato ed offeso

dai limiti dipendenza

cosi’ poco reali nelle verita’.

Argento del mare

parla con me di cio’

quando lasciar andare lontano

quei risultati di perdenza

qualora vedi oltre cio’ visionato

di qualcosa che invece ha reso

dal dolore la pace d’ora

mentre soffuso d’istinto

ti crea il capire quel dipendere

da cose…da persone…da modi

coercitivi di paure immense

allorquando non si prova su se’

l’insuccesso dell’aver dato

inutilmente a chi non voleva

perche’ e’ facile nascondersi le verita’

ed e’ pure difficile  lasciar andare

quel che l’ego a volte non permette

abituati mai a perdere.

Argento del mare

pare accompagnare un attimo

attraverso l’immenso momento d’ora

il perdono e…l’amore dolorante

quando vuoi essere amore per te

nell’attimo di capire la tua importanza…

 

  (207)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag