Antonella…

Mi ha dato con amore

un bacio schioccante

dal gusto amicale diffuso

dentro modi sinceri

preludio della sua anima

di cui ha paura.

Eppure e’ cio’ che c’individua

nel mondo delle cose

dove tu non sei “cosa”

ma nostalgia del possederla

per poterla arricchire

espandendola proficuamente

per quella degna occasione

che ti ha reso persona

quando hai scelto la vita

quando hai di te aperto un mondo

poche volte…troppe poche volte.

E’ un invito il mio

ad esser te stessa per la prima volta

…senza paura d’esserlo

…senza piangere il perduto

d’un tempo che puo’ far differenza

d’un luogo che puo’ renderti altro.

E’ cio’ che rimane di noi

mortali che uccidono l’essenza

sconosciuta ma sempre viva

nell’occasione che oggi ti ha reso

protagonista della tua anima

in un gesto spontaneo

che dimostra quanta anima c’e'…

 

  (338)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag