Vento…

Il vento crea

sulla superficie d’acqua

le chiazze scure che si muovono

quasi fossero inseguite

da quell’apparire e scomparire

che le identifica di danza

musicata dalla melodia

d’onde invece placide

che s’appoggiano appena

a toccar terra.

Il vento crea movimento

persino sulle ali di gabbiani

che usano ancor piu’ vigore

per sfidare la gravita’

in quel viaggio nei cieli

sgombro d’impurita’

senza nuvole…libero.

Il vento fa dondolare

cime d’alberi frondosi

che frusciano in pienezza

con la maestria dell’insieme

e poi…barche che si cullano

spaccate dal silenzio dell’infinito

vive nell’immagine d’un sogno

dove miri lontano in fantasia

in un attimo di smarrimento

quando vivere e’ sentire vento

tra i capelli che si muovono

tra gli occhi che si accorgono

tra la pelle che viene sfiorata

dall’alito invisibile di…un’ anima.

 

 

  (296)

One thought on “Vento…

  1. This is a great post. I like this topic.This site has lots of advantage. It helps me in many ways.Thanks for posting this again.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag