Sfiorati…

Dorme il mondo

sfiorato dalla notte

quella della noia di vita

che rende peso il vivere

sfiorato dalla notte

ch’appanna pensieri e cose

come fossero irreali di senso

mentre sono solo proiezioni.

E sogni…luoghi e persone

amiche o nemiche di realta’

quella ch’opprime l’istinto

d’esser guidati d’altro modo

mentre scegli ogni volta

d’essere o non essere

…verita’ o bugia

per una comodita’ d’assetto

che ti rende addormentato

persino nel giorno nuovo

quando la notte invece scompare

e…ti viene il dubbio atroce

…se dormivi di notte o di giorno

e…decidi di mai piu’ addormentarti

ne’ prima…ne’ dopo

visto che dovrai farlo nell’eternita’

nella dissolvenza del tempo

che misura diversamente il limite

d’una condizione umana fallata

dentro l’idea predefinita dei percorsi

nel mondo addormentato assai…

 

 

  (223)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag