L’onda del silenzio…

Il buco dell’anima

…è la guerra continua

per risorgere

…non per morire.

Quella ferita dentro

…è solo mancanza

come la solitudine globale

che accomuna questo tempo.

E’ una solitudine

che piega…inginocchia

che fa piangere senza lacrime

che fa piegare l’esistere

in quella uguale mancanza

che… non ha nome

che… non è visibile

che… non è colore

…come fosse

la nebbia interiore

che offusca di vedere l’intorno

dove brancoli disperato

senza trovare appiglio

…come fosse

aver perso la strada

e girare…girare,e poi fermarsi

abbagliato solo da insicurezza.

Scavi dentro te per ascoltare

solo che…non esce nulla.

L’anima è muta…si è persa

brancola affannosa dentro

nella disperata onda di silenzio

che ti travolge sì…proprio lei

…l’onda del silenzio d’anima

t’affoga mentre neanche ti dibatti

…per vivere.

  (262)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag