Ho sognato…

Ho sognato due bambini

…giocavano d’innocenza

immersi nel loro mondo

…fatto di dolcezza

come ricordare ancora

…l’afflato di purezza

nell’intreccio di maniere

proprio così…semplicemente.

Dopo secoli di vita

s’incontrano i due bimbi

ricominciando con purezza

…il gioco interrotto

cinquant’anni prima.

Gli sguardi sono puliti

inattaccati da schifezza

residuo di vite trascorse.

Sono lì…i due bimbi adulti

…adulati da bellezza

nel cuore emerge solo amore

come fossero…da grandi

desiderosi di possedere ancora

perchè la vita è generosa.

Ti rende ciò che hai perso

ti grazia di desideri

nelle favole belle che possono

…diventar verità.

Corrono aggrappati in quelle mani

nella spiaggia della vita

…due innocenze d’anima

che s’intrecciano al calar del sole… (244)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag