L’ascolto di vento…

Il cielo grigio e gonfio

d’uno spezzato divenire

sembra nel volo di gabbiano

l’assurdo d’un arrivo felice

in quel dispiegar d’ali

c’è tanta risposta…risposta.

Sembra l’urlo lontano

di flotte unite di volo

ecco…sembra l’ampiezza divenire

…la rabbia d’irrisolto

…la pace di capire

nel condensare in un volo

…al solo guardarlo

la voglia d’essere tu stesso volo.

Forse vibreresti

con la stessa foga

a prendere…nel vento

…la carezza d’un sogno

…la lacrima d’un incontro

…l’emozione d’un ascoltarti

ed essere poi…subito dopo

impazzito d’ascolto di vento

che fa scendere lacrima di te

sciogliendo quasi quella tenerezza

che bussa forte nel vento

che agita e placa a tratti

…il desiderare la vita.

Da dentro la vita

…riprendi la morte

da dentro il vento

…riprendi il respiro

e capisci d’un tratto

…nella carezza

quanto amore c’è per te… (224)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag