Ancora e…ancora…

L’ancora per ognuno

…è un perchè strano

ancora…per soffrire

ancora…per gioire

ancora…per dare o avere

ancora…per pareggiare conticini

su quella bilancia personale

che pesa gesti e quantità

e doni e…qualità

c’è…la vita d’ogni persona.

L’ancora per ognuno

è un come strano

di come vuoi consumare

un tratto di vita…ancora

un sentire di vita…ancora

un muto di vita…ancora

in quel volere per se stessi

c’è ancora …da fare e dire

c’è ancora…da capire il non capito

c’è ancora…da salvare il perduto

c’è ancora…da sollevare pesi e misure

nell’intrigato intreccio d’anni

…centellini la divisione

come accostare il bello e il brutto

e dirsi ancora…voglio

e dirsi ancora…posso

e dirsi ancora…devo

con la soddisfazione pienezza

che il come…che il perchè

…non contano

nell’ancora e…ancora… (184)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag