Il sole…

Sole tiepido accarezza

come qualcosa di magicoso

nel sentirlo sulla pelle

ma soprattutto dentro il cuore.

Sole tiepido venato assai

da massa d’umidità

che sembra schiacciare

la prorompenza d’esistere

in quel messaggio d’amore

che dal muto s’espande nei raggi.

Sole che guerreggia

come fosse un paladino

certo della sua saldezza

certo della sua energia

in quel voler prendere possesso

solo del cielo suo amico

in quell’immagine reale

che lo vede vincitore

tra essere o non essere

riesce a dire…sono.

E’ uscito…è luminoso

è pieno di sè nel cielo

quasi a volerci dire altro

in quella luce di vittoria

che l’umano tante volte scansa

non sapendo neanche prendersi

…la vittoria sua d’umano

quando uguale luce

squarcia il cielo della vita

come guida d’animo soltanto…

  (148)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag