Sono me e..lei..


C’è una panchina sola

vuota ed irraggiungibile

d’ostacolo c’è un cancello

che ci divide…

E’ lì…immersa nell’essenza

…d’esser nulla.

E’ un nulla

che..insieme tocchiamo

come se..insieme

c’innalzassimo

per andare oltre..oltrepassando

nella magia d’esistere

innanzi all’infinito

come..avere tra le mani

le chiavi per aprire

e..da quel nulla

davanti a noi…tutto.

C’è sapienza ed umiltà

c’è vita e morte

c’è la bellezza

perchè

…il male non c’è più.

Insieme c’abbracciamo

innanzi all’ulivo che piange

creandogli intorno

..l’essenza della verità

e…andiamo così lontano

che di noi rimane

parola…solo sillabe

perchè è un altro parlare il nostro

…sono anime

…sono musica

…sono nulla

…sono me e lei.

  (375)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag