Ogni tanto…

Sempre in quest’ora

c’è la conclusione

d’una altra giornata

dove…chiuso il mondo fuori

sono nel mio angoletto

consigliere e raccoglitore

d’un percorso mio personale

dove m’accorgo sempre più

della stranezza delle genti

quelle che non si mettono mai

…a discutere con se stesse

quasi impaurite dallo scambio

come se…quel se stesso

assai verità mai falsume

facesse render conto solo un pò

a chi…lo permette

di quanto si perde nella vita

misurandola con falsi arrivi

densi di compromessi

a cui non si vuole polemiche

ma…ancora verità mascherate

da eterne mancate…prese visioni

di quanto si svende ogni giorno.

Mettersi in discussione

in quel…ogni tanto veritiero

credo sia una virata d’obbiettivo

specie quando queste chiusure

danno sofferenza inutile

che…non serve a nulla

proprio per quel danno irreparabile

che fiacca e basta…

  (228)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag