Da terra a cielo…

La mia baia culla

protegge me di sicuro

come quella roccia mia

che dal cielo guarda

rendendomi così serena

in ogni buongiorno porto

quando l’inizio di giornata

è meraviglia srotolata

come se da un groviglio matassa

…il filo…il capo

scorre senza intoppo

fluido…veloce…magia.

La mia baia culla

protegge i miei pensieri

dentro un anima rinata

affacciata dentro tanti e tanti

…buongiorno porti.

Al mio amore della terra

perchè son qui e non lassù

sempre regalo un sospiro

aspettando che diventi altro

in quell’oltre me che è l’abbraccio

da un invisibile visualizzato

porgo la sacralità di pulizia

in un sapere certo di credenza

che presto qualcuno arriverà.

Da terra a cielo

il buongiorno unisce tutti

nell’assenza…presenza

nella presenza…l’assenza.

  (205)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag