Due luci…

Due luci si riflettono

creando quella magia

…di giochi d’acqua

come fossero…muovendosi

l’alternanza d’anima

quando quella lucina

diventa il nostro riflesso

e…gioca la sua vita

proprio in quel soffuso

e…riemerge il canto nostro

riempitivo per ognuno

d’una accomodante poltrona

…quasi un trono

dove regni in pace

nella guerra di te stesso.

Anche nel divenire

che cresce dentro di bisogni

c’è la carezza di luce

che puoi prendere d’intorno

cercando d’illuminarla

quell’anima crescente

come una luna o stella nuova

nell’Universo d’infinito

coglierne splendore

prenderne magia

afferrandone tutta l’ampiezza

in quell’urlo che sovrasta

che ti libera di tappo

come fossi tu stesso liberato

dalla morte per la vita… (274)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag