Raggi di luna…

L’alba che avanza

nel chiarore del giorno

opacizza la luna

che della sua rotondità

s’offusca di luce

divenendo così

…sparente dal cielo.

Soffusa la luce

acquista nell’avanzar

quella consistenza chiarezza

che è come risposta

alla profondità dell’Universo

che segue il suo percorso

indisturbato dalle cose umane

così poco universali.

Nuvole attraversano

il tramonto lunare

intriso da un velo

che trasparente avvolge

la sofficità d’un alba

nell’eternità del tempo.

Rimane solo l’idea

di quella lucentezza prepotente

che ha pervaso il mondo

d’impronta sacra

al chiaror delle stelle

così poco visibili

circondate anch’esse

…da raggi,di luna. (205)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag