Nel picchiettio…

Il picchiettio di suoni

che accompagnano densi

il sorgere della luce

è…l’attimo prima

che tu senti vibrare

di quella intensità bella

che apre anche te

nei pensieri…in pace

nell’anima…in pace.

Ascolti lento l’andare

e sei ad esser calamita

attraendo solo positività

che pervade quella pace

da prendere introiettandola

per iniziare la cosità tempo

che da solo diventa luce

tra nuvole che man mano

diventano dall’ombra d’emozione

…voci di presente

non di rincorrente antico

che si staglia inesorabile

a guastare la sensazione

d’un giusto che è tuo

d’un giusto che non vuoi condividere

d’un giusto che meriti per te stesso

come a voler pareggiare

le guerre interiorità

proiettandole…nella pace

nel picchiettio di anima

che assume luce nella trasparenza…

  (86)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag