Conoscermi…

Il muoversi delle onde

sembra voler rispondere

ai miei pensieri ingrippati

senza risposte nonostante

…cerco dentro me

…con affanno

il risultato di giornate intense

avvolte di quesito personale

ma…la matassa dell’intricato

ancora non scioglie appagamento

…di pace che non trovo

agitata dal non sapere

nella mente così chiacchierona.

A volte vorrei spegnerla

con un clik magicoso

per provare a sentire soltanto

l’effluvio d’energia anima

che contrasta di reale

nei miei sogni arrampicosi

…di conoscermi.

E’ una parola conoscermi

non è affatto facile davvero

anch’io faccio fatica

a star dietro a matassa

che credo la mia complicanza

che chiamano intelligenza

non dia affatto serenità

per quel voler dentro gli affanni

scavare sempre a più non posso

per cercare attraverso me

…il quid dell’esistenza. (223)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag