Non è facile…

Il grazie porto

…con l’anima

dentro le parole

è sentirsi degni

…d’un amore per noi.

Sentirsi degni d’amore

è l’inizio dell’essere

come se si prendesse visione

che ci sei e…se ci sei

…c’è un perchè.

Puoi esserci anche solo

…per esserne degno

è…la liberazione di te

che proprio col grazie

capisci la grandezza

d’un umano diventato amore.

Non è facile l’umiltà

nascosta dietro una parola

d’una grandezza trasformata

come se la magia di colpo

come se una spugna cancellasse

…il nero d’inutile nero

colorando di te stesso

…fiori aprenti alla vita

nelle attese che s’aprono

nel prima o poi …tutto cambia

ed inizi…dal subito dopo

e…nel grazie provetto

…sei degno d’esser uomo

per la prima volta sei umano… (274)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag