Il suicidio inconsapevole…


Molti umani

nella paura di vivere

si lasciano prendere

da un’ansia prepotente

che…affianca inesorabile

i pensieri e…le azioni

te ne accorgi dalla fretta

..in quel modo d’andare

che ti precipita…anonimo

perchè..se corri

nessuno s’accorge

…che hai paura.

Il sentirsi poi…così soli

tra moltitudine che corre

sembra….spaccare in te

…in fondo al cuore

….l’appartenere a te stesso

persino con te…non c’è dialogo

perchè non puoi averne il gusto

…non devi esistere

il gioco è quello

rendere burattino la persona

così…non pensante

…e più manovrabile

ad essere cosa da usare

da comandare…da giocarci persino.

Avvilito e mortificato

corri con l’ansia

…con la paura

…con la solitudine

…con l’immedesimazione.

E’ uccidersi…è suicidio…

  (305)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag