L’immenso è…

L’immenso è sempre immenso

nell’espansione armonica

nelle fuggenti onde inseguenti

nel riflesso di mille luci

nell’arditezza dentro voli

nella bianchezza candida di nuvole.

Afferro ogni dimensione

riempendomi anima

della stessa ampiezza

come una trasparenza oltre

che prendo elemosinante

sempre e sempre del sempre.

Vento gelido è penetroso

mentre il sole ancora inverno

non riesce a scaldare corpo

ma solo l’anima baldanzosa

insieme all’erba secca

che vibra nei fuscelli

come rispondenti a parole

che amorevoli di senso

sussurrano altro da me

mentre gabbiani aperti d’ali

sembrano felici di libertà

senza urli oggi

quelli che straziano d’umanità

e che arrivano tante volte

a sconvolger la pienezza.

Beati ciondolano pienamente

a sormontar l’immenso

quasi a prenderselo tutto loro… (305)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag