Cara dolcezza…

Cara dolcezza

trasparente come sei

vorrei di te scoprire

il fascino d’essere presenza

sciogliendo il dubbio umano

se…ci sei veramente

se…invece sogno ad occhi aperti.

Svegliarsi sapendo

quanto invadi carezza mia

a me…porgendo nel sorriso

un buongiorno

…di fata birichina

e…come sogno…aleggiare

in un mare d’infinitezza

mentre dormivo pacioccosa

senza sapere se sognavo o no.

Non vorresti mai svegliare il sogno

e lì t’appartiene…è tuo

portalo dentro tutto il giorno

…in quella carezza mia

che è lì…tra me e me.

Sospesa la dolcezza tende rete

ed è solo tenerezza

sai…solo tenerezza.

  (345)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag