Adesso…

Adesso…proprio adesso

non voglio interferenze

perchè sto nascendo

ad un nuovo livello interiore

che colma nel dovrebbe

…un pezzetto ancora

d’un vuoto che paleso.

Non voglio nessuno

che colmi di frasi svuotate

perchè dire e…non fare

è comodità solita umana

…d’importanza personale

…mancanza di coraggioso

che identifica bene

la natura della pochezza.

Dire e…fare

ha un costo strano

…di coerenza interiore

che combacia d’intento

dire e…fare

ha uno spessore di pochi

perchè misura è

d’un equilibrio fantastico

che è costanza d’anima e pensiero.

Adesso…proprio adesso

voglio trovare il mio posticino

che è capace d’esser rispondente

…d’un attimo mio

…d’un emozione che voglio udire

nel frastuono di comodo altrui

che…non voglio udire. (215)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag