Frustante…

L’ondeggio perpetuo

…schiocca frustante

su spiaggia bagnata

nel ritmo inconsulto

d’una musicalità cavalcante.

Il colore del mare

non ancora riempito

…dal sole spuntante

è d’un blu strano

quasi perdente di sè

quella colorosità accesa

che cambia il tono

nello strato d’umore

quando il sole nascerà

per abbracciare la Terra.

Ogni mattina è incontro

…d’amore profondo

incontrastato d’eterno

per quella consuetudine

mai veramente apprezzata

d’un eterno che si ripete.

Uguale e uguale

sembra il mare sussurrare

mentre il sole risponde

…son qui mia adorata Terra.

Ecco il perpetuo

quello che appartiene a tutti

d’intenso profondo ritmo

dentro l’anima del divenire

c’è il per sempre sarà…

  (401)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag