Una partita…

Lo sciacquettio del movimento

apre la sinfonia d’una giornata

prendendone tutto il gusto

come fosse la vera risposta

d’un gioco ben nascosto

della vita che si spiega.

E’ una partita veritiera

…molte parate e goal

…molte corse e riposi

…molto fiato nelle gambe

…molta corse nel respiro.

E’ proprio con un pallone

che sfidi te stesso giocando

solo che nessuno mai

t’aveva detto d’esserne protagonista.

C’è il pubblico che è lì

e forse chissà nel gioco vero

sono le anime del cielo

che osservano il tuo spiazzare.

C’è l’uno contro l’altro

nella furbizia e nell’intelligenza

con chi ti punisce e chi ti para

e puoi essere pallone…preso a calci

e puoi essere giocatore…che prende a calci

e puoi essere arbitro…e fischiare

e puoi essere guardia linee…per non sconfinare.

Oh… mamma mia

c’è il fischio d’inizio

a noi gioco vita.

Oggi sono anch’io tra voi

sono protagonista! (253)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag