Il tenero che unisce.

Vento freddo…intenso

spazza foglie morte

che si trascinano leggere

nel volare lontano

come onde di mare

che sulla terra esprimono

vento…solo vento.

Quanti addii

questo vento freddo

che s’infila nella vita

diventando morte

per tanti che mai vorrebbero

volare così lontani

dalla terrestrità conosciuta

che li ha resi respiro

nell’attimo volato così

nel gemito d’un ultimo sguardo

nell’ampiezza diveniente

chissà cosa…

Perduti e perdenti

tanti s’allontanano

lasciando il vuoto d’amore

negli affetti legami del tempo

quello che salda o divide

gli affanni…le pene…le gioie

i ricordi…il calore…l’abbraccio.

Quanto tenero unisce

quell’aria ventosa che fugge

così…nel lontano d’ognuno

quando si sente col cuore… (261)

One thought on “Il tenero che unisce.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag