Virgole …

Gabbiani ad ali spiegate

sorvolano bassi di quota

come fossero dentro il cielo

…il per forza di guardarli

che nella loro maestà

fanno alzar gli occhi

a quel cielo così grande.

E’ come se volessero

…a modo loro

insegnare a guardare

…la felicità dello spazio

dentro quella faciltà

d’afferrar il vento

che sembra espandersi

insieme ad ali.

Sono così vicini

che sembra toccar

quelle vibrazioni aeree

d’altre corrispondenze

che noi scansiamo per paure

quelle intorcigliate dentro

che rendono palettate

…l’oltre di noi

così parlante a volte.

E’ la trasfigurazione del bello

guardarli così pieni

di consistenza regale

che non ci appartiene affatto

piccoli esseri…virgole dell’immenso

che ci è comunque prospettato

nella grandezza d’ali…

  (280)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag