Le due realtà…

La nudità che…ti fa arrivare

a raggiungere attraverso il soffrire

la legittimità che t’appartiene

quando l’umana sapienza

ti dovrebbe allontanare

da un suicidio interiore

che t’ammazza ogni volta

che senti schiaffeggiar di rumore

per quanta violenza è la vita

quando vuoi per te solamente

…ascoltare la vita dell’anima

come se il corpo staccato da te

non fosse più in grado

nè disponibile a seguirti.

Sei due realtà cozzanti

con tutta la verità

…della tua identità

che si frantuma perchè cozza

…cozza con la realtà

perchè vorresti riprendere a fuggire

lontano e lontano da te stesso

per la innegabile frammentarietà

che ti spezza in mille pezzi.

Ti calpesta quella testa

che vorrebbe capire e sapere

perchè dobbiamo essere così

…maledetti alla vita

perchè vorremmo schiacciare sempre

quella invisibilità che c’appartiene

nella spuma arrabbiata

d’un mare così…agitato… (230)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag