Se il futuro…

Se il futuro è

…così sconosciuto

preoccuparsene è ansia

come…voler precedere

…ciò che sarà

non pensando mai

…all’attimo che vivi

quello d’ora.

L’attimo che è tuo

e…t’appartiene…ora

è con te nel secondo esatto

che…lo vivi…lo senti

è tuo e ti rende vivo

…quello di domani non c’è

è lontano…è futuro

…deve diventare ancora

e…può portare con sè

anche ciò che non vuoi

o ciò che vuoi…non si sa.

E’ una sorpresa di piacere

o un dolore…da accettare

o un te diverso…forse migliore

o un te nuovo…forse capente

o un te vuoto…sempre di più.

Se il futuro fosse conosciuto

non ci sarebbe attesa nè speranza

non ci sarebbe domanda nè certezza

bisogna solo costruirlo con il voglio

se il futuro fosse libertà

se il futuro fosse…futuro.

 

Ho deciso di rendere conto ,andando a ritroso del tempo di vecchie poesie che sono sul sito e che ogni tanto renderò partecipanti ancora di una crescita indubbia che credo sia evidente.D’altronde in un numero infinito di proposte pensanti credo che questa sia abbastanza riflessiva anche se l’ho pescata a caso per provare semmai ci fossi riuscita ad entrare per questa novità perchè cercherò quelle più cliccate dal bloog precedente o quelle che hanno una storia da raccontare o quelle che mi piacciono poi andrò a vedere come è meglio e vi piacerà scoprire qualcosa di nuovo oltre a ciò che giornalmente pubblico. Non vi abbandono continuo a produrre ininterrottamente ….Alla prossima?

Giandita

  (12056)

352 thoughts on “Se il futuro…

  1. You made several fine points there. I did a search on the
    topic and found mainly people will consent with your blog.

  2. I have been surfing online greater than three hours today, but I never found any attention-grabbing article like yours.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag