Solo dormendo…

I fili invisibili

nei pensieri avvolgono

quella sensuale fantasia

capace di trasporto

per quanto quel desiderare

l’impossibile del possibile

rende opaca…la vita di tutti

incapaci di riprendersi

quella sensuale fantasia

che proietta sogni.

Solo dormendo sembra

nell’abbandono di coerenza

quell’impossibile del possibile

…diventare,verità

poichè abbandonando ascie

…demolitrici di paletti

ognuno si riprende

la verità mai mistificata

la verità oggettiva

la verità da interpretrare

rendendo la fantasia

quella realtà nascosta

che si evince chiaramente.

Bisognerebbe dormire sempre

in maniera tale da vivere

in maniera tale da credere

quanto quell’impossibile

sia in verità possibile

per quanto l’hai vissuto…

  (299)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag