Non sono immune…

Non sono immune

…da umanite

e ciò…accorgersi

mi fa uguale a tutti.

E’ come …all’improvviso

togliere il velame

e vedermi nuda davvero

e…non mi piaccio.

Che diritto si ha

di prevaricare solo

…per proprio egoismo

e che diritto ha l’altro

di prevaricare sul proprio

in questo compromesso eterno

che non ha spiraglio alcuno

di dire ed osare dire che… si ama.

E’ l’idea dell’amore

è l’idea della felicità

è l’idea di per sempre

è l’idea che crea prigione.

Siamo e sono anch’io

dentro un cerchio chiusa

con i pali delle idee.

Sbattere i piedi

come bambini che vogliono

…il gioco della felicità

la favola mentale dell’ “insieme”

quando le nature singole

sono sacre di per sè

riempite con quelle idee

frutto di vissuto

frutto di dolore

frutto di abitudini

frutto di sogni e aspettative

nella rovina di non accettare

che siamo soli nell’infinito.

Ogni piccolo universo

in ogni pensiero che è tuo

forse è l’unica libertà

…proprio quel pensiero

che è tuo…è la tua mente

che è tua…

la tua anima.

Si è soli nel nostro singolo

…micro Universo

che solo con te stesso puoi dividerlo

non c’è al mondo nessuna fonte

che può renderti comune

nella carne e nella testa e nell’anima

con un’altra tipologia.

Se ci guardiamo bene

abbiamo il simbolo dell’unicità

quell’ombelico…quella ferita

quel distacco…quell’esser noi

solo infinitissima solitudine.

Costruire una specie di società

una specie di matriosca

alla fine togliendo ogni pupo

si riducono all’ultimo emblema

…quello iniziale

…il vero noi

dopo aver tolto l’impalcatura

…del più grande

contenitore contenente te vero

…l’ultimo.

L’unico compito è solo

scoprire l’impalcatura

costruita intorno a quel piccolo tuo

sfaldando le proiezioni

ergendoti alla cruda verità

che non esiste niente altro.

Siamo puntini costruiti di coperture

e ci arroghiamo di verità

e ci permettiamo di voler aver diritti

quando da puntino a puntino

dovremmo unirci diversamente

col rispetto…col dolore

con pietà…col cristallo

quello iniziale del puntino

perchè è quello che siamo

cristalli che cercano visibilità

cristalli che cercano amore

cristalli che soffrono ognuno.

L’unirsi tra noi umani

è solo sopravvivere

come il branco animale d’una foresta

che insieme…per non morire

che la forza di non estinguersi

li tiene insieme solo per continuo

per non farli sparire dal mondo.

Nel gruppo c’è la forza

è come matriosche anche lì

dal paesino alla nazione

individuati come grande nazione

…formata dall’insieme

e così è…il linguaggio

e così è…la religione

e così è…la razza.

Ogni identificarsi è costruzione

ogni forma è costruzione

ogni individualità è costruzione

ogni tutto alla fine è niente

tranne per l’inizio o la fine

dove si dissolve quel cristallo

che emerge da solo…per sè… (642)

One thought on “Non sono immune…

  1. Just wish to say your article is as astonishing. The clarity for your post is simply excellent and i could suppose you’re an expert in this subject. Fine together with your permission let me to grasp your feed to keep updated with forthcoming post. Thank you a million and please keep up the enjoyable work.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag