Uno…è davanti…

Uno è davanti

…che guida il gruppo

che…compatto segue

l’ardito che li guida

nell’aria strusciante

quasi accostati al mare

in un ubriachezza libera

che li rende spettacolarità.

Uno è davanti

il più saggio di percorso

che sovrasta l’unità

col cielo chiaro e l’azzurro

quell’intenso di colore

che sembra da solo dipinto.

Uno è davanti

e vibra d’apertura incontro

a ciò che innanzi è direzione

sapendola trovare nell’immenso

per quell’innata caparbietà

che fa da guida sempre.

Uno è davanti

più bianco nelle piume

quasi una distinzione strana

che lo fa capo nello spingersi

in una tuffante acquisizione

solo a lui conosciuta

mentre solo è riempito

d’alterità regale

quasi un merito davvero

mentre s’innalza e scompare…

  (979)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag