Camion sfrecciano…

Nel silenzio d’alba

…camion sfrecciano

sulle corsie di strade

in un vento spostato

falsato dalla velocità

che alza solo polveri

di strade asciutte

che sono strisce di continuità

dove non esiste altro

che correre e correre di più.

Arrivare è la meta

mentre più è giorno

più lo sfreccio di ruote

perde tono assalito

dai risvegli continuati

d’un mondo che ha dormito

mentre chi guida cos? forte

forse riuscirà all’arrivo

a posare corpo stanco

disteso nel letto di riposo.

Chilometri di corsa

loro…i centauri delle strade

pensando solo a correre

in una solitudine riempita

da strombazzate improvvise

che così…li svegliano di botto

in quell’ipnotico sguardo

che aspetta … solo d’angoscia

…il sorriso di chi l’aspetta

nella casa sveglia

quando troveranno abbraccio…

  (557)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag