L’ascia…

Aver paura è l’ascia

quella che abbatte l’uomo

e…pure gli alberi

in quei colpi sicuri

mirati per abbattere

la grandiosità natura

con forza…con rabbia

con odio…con sicurezza

e picchiano…picchiano

nel solco che s’allarga

per creare la morte.

Così è la regola

anche di vita detta normale

in quella fuga dalla felicità

che incute solo paura

che è colpo su colpo mirata

a dare morte all’anima

nell’abitudine d’esser infelici

perchè così non si pagano

quegli ulteriori prezzi ancora

…nel porgersi chiusura

è la chiave base d’umanite

al sicuro dall’imbroglio

di quella felicità che poi

…devi pagare.

Non è così il gioco

ma ce l’hanno infilato dentro

come un marchio devastante

che l’uomo è per l’infelicità

che l’uomo è per non essere

e si fugge morendo molto prima…

  (1118)

One thought on “L’ascia…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag