Le maschere d’integrità…

Le maschere d’integrità

sono fuorviere di limiti

quelli che circondano

i più fragili di tutti

che devono a forza trincerarsi

dietro quella falsità

che è l’ancora di salvezza

a cui ci si aggrappa

per difendere ad ogni costo

il proprio finto equilibrio

che è abbattibile con un soffio

che è precario dietro l’istintività

questo trincerarsi è debolezza

in quello squarcio di bellezza

che allunga il suo fascino

da insenature interiori

del mare dirompente

quando dilaga l’anima.

Prevaricanti sono i sentimenti

che…come agitati

che…come spuma spaccante

danno il tormento d’una furia

che non si può arginare

di quanto è la natura umana

che non riesce ad essere risparmiata

dalla furia istintuale detta amore.

Quando arriva devasta

quel mondo ordinato tipo catalogo

nascendo come la devastazione

che è vita…che è amare comunque…

  (373)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag