Della mia penna…

La frenesia della mia penna

è come una tempesta

in quel chiuso che s’apre

ogni volta d’emozione

che solo nel minimo

…di parole fuggiasche

riesce…questa frenetica penna

a fermarne il divenire.

Tante volte il pensiero

supera e prevarica

la mia penna lenta

che non ce la fa a poggiare

che la più forte d’emozione

… sembra rimbalzare

dentro i fogli sparsi

che si riempiono d’impronte.

E’ l’impronta d’anima

che cerca d’innalzare il volo

anche nelle parole

che sembrano farfalle di rotondità

allorquando svolazzano

con le ali ampie e liberate.

Le mie farfalle parole

arrivano dove devono andare

forse fanno compagnia

forse fanno amare un pò più la vita

forse fanno forma nella materia

anche se sono semplicità pensante

e mi sento così pure io

un pò farfallina d’anima

che vola e và lontano assai… (355)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag