Così grandiosamente…

Davanti all’immenso

così grandiosamente grande

provo ad immaginare

quanto si condensa

…la sua vista

dentro me estatica

quasi a riempirmi tutta

d’una appartenenza unica

che mi libera del tutto

d’umanità repressa

densità di giochi noti

quando l’umano viene

…reso strumento di visioni

che la sporchizia del danaro

ha imprigionato di tematiche

rese solo prospettiva di altro

non giustizia universale

che dovrebbe liberare uomo

da catene invisibili

di un potere assai corteggiato

credendo sempre che l’uomo

pesa di possedere più e più

di quel svendere la sua dignità

che nulla ha a che vedere

con la mia seduta innanzi ad Universo

che nel cambio mi regala

la mia ricchezza senza prezzario

di quel pieno che propaga

gratis, e..senza elemosinare

per quanto grande così grandiosamente… (765)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag