Abbandonarsi…

Abbandonarsi all’anima

è…il più bel dono

che l’umano porge a sè

come premiandosi di vita

dentro la stessa vita.

Abbandonarsi all’anima

è…ascoltare l’incanto

come un cinguettio particolare

che sprizza di canto e melodia

dentro il silenzio che è.

Abbandonarsi all’anima

è… l’inno d’umanità

che accarezza di mistero

quel percorso che è spianato

come fosse la strada maestra.

Abbandonarsi all’anima

è…togliere piattezza dell’usuale

come fosse una magia fascinosa

che dona solo spazio e luce

mentre eri nella penombra relegato.

Abbandonarsi all’anima

è…sentire Dio proprio vicino

senza intermedie misure

senti quella mano eterna prenderti

e ti conduce lontano e lontano.

Abbandonarsi all’anima

non è vergogna anzi è dirlo

…il più grande atto d’umiltà

è…urlare che si è aperta

quella festosa parte ch’appartiene…

  (629)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag