Fiorellino solo…

L’immenso è qui davanti a me

col sole in faccia proprio

quasi a provocar

il togliere di magliette

dal caldo ch’emana.

E’ un silenzio tutto d’oro

sull’infinità che si spiana

prepotente di bellezza

nel colore azzurro chiaro

che sembra urlare…vieni

…riprenditi sembianza

nella nudità di te.

Il venticello leggero

emana odore d’erba incolta

quasi a sfidare all’improvviso

il colore d’un fiore nato

d’un viola chiaro…tenue

che sembra spento e solo

a gridar la sua bellezza.

Il mio sguardo l’accarezza

sembra così solo e perso

che inizio a dialogar

…senza esser matta

ma felice assai che c’è.

Fiorellino solo e bello

non ti piegare mai

sii fiero di te stesso

che sfidi attraverso l’incuria

il tuo esistere che è reale

ci sei e fammi compagnia…

  (943)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag