Il cantastorie calabrese…

Il cantastorie calabrese

viaggia nel sud

con i suoi amici

un asinello e…un cane

chitarra e…vettovaglie

amore e…fantasia

armonia e…libertà.

Il suo cane gioca

chiedendomi il lancio

di pietre che rincorre

nell’acqua cristallina.

Ha girato sui monti

con l’asino stracolmo

annaspante sui pendii

sotto il sole picchiettante.

Il silenzio è stato

l’amico dei pensieri

nello sguardo appassionato

rivolto a Dio creatore

mentre il cantastorie

nella solaggine di giorni

sente il profumo del suo cuore.

E’ libero d’essere

l’uomo dei suoi sogni

trasportandoli con sè

nel viaggio avventura

alla ricerca ancora

di qualcosa che ha ritrovato

nella sazietà d’una sapienza

ramengo e pieno di sicuro

…d’un patrimonio antico

che appartiene ad ognuno

di questo strano sud

così arricchito da natura

selvaggia e liberata

da sguardo parallelo

quando s’hanno occhi

quando si conoscono gli oltre

…da tramandare

a chi non guarda mai

quanto s’appartiene al mondo

racchiuso in una storia

sorriso d’anima

sorriso di bambino…

  (755)

5 thoughts on “Il cantastorie calabrese…

  1. Hi, i think that i saw you visited my web site so i came to “return the favor”.I’m attempting to find things to improve my website!I suppose its ok to use a few of your ideas!!

  2. Ciao giandita pensa che ankio ho avuto la gioia di conoscere il cane del cantastorie il giorno ke si era perso..ero sulla spiaggia di san nicola e abbiamo in quell’occasione il figlio di biagio il padre ed i suoceri … ke c’hanno parlato tanto di lui…ke coincidenza … ti saluto con affetto michela da roma

  3. Che meraviglia!
    Sorriso d’ Animo
    Sorriso di bambino!
    Una fotografia di parole! Cosi’ come ci suggerisce la scrittura! Immagini e suoni!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag