In un fruscio…

Sinfonia è questo perdermi

nella profondità soffusa

della dolcezza sera

che lieve m’accarezza

così impalpabile di tocco

che sembra ala di farfalla

in quel fruscio udibile

d’una singolarità simbiosi

con me stessa così riempita.

Sinfonia è la certezza

che il fruscio possa raggiungere

…il cuore amato

così allontanato amando

che il gesto di un addio

non ha sfiorato mai,di dubbio

quella dolcezza che fende

nell’abbracciar la sera

nell’attesa dell’oblio

che scenderà a lenire

quella ferita porta

con tutto il negarsi di parole

così protette da invisibilità.

Sembra l’anima innegabile

altra densità conosciuta

allorquando l’inseguirla

mi ha regalato solo amore

qui ed ora si direbbe

qui ed ora s’evince

qui ed ora si dilegua

mentre l’innegabile sinfonia

ammortizza quella propensione

quando stacchi da te stesso

l’infinitezza raccolta

perchè si cresce sempre dentro

ed il saperlo è confortevole

specie quando il fruscio

è solo condensato d’amore

che mandi nell’immensità

e diventa così…altro

e diventa così…quella sinfonia

che attraversa le pareti.. (259)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag