Solo…meraviglia……

Lambisce l’onda

la mia arsa anima

propesa a chiedersi

…perchè e perchè

che faccio miei dal silenzio

che forgiano l’abbandono

di quiete che dirompe

come la pace del mattino.

L’inquietudine si placa

nell’ipotizzo del ritmo

che al solo sguardo incanta

quella melodia d’infinitezza

che acquista spessore

che diventa amore

che vibra nella commozione

mentre m’incanto di vita.

La brezza sembra e diventa

quella carezzevole emozione

negli occhi socchiusi

un pò bagnati d’espressione

che non è dolore ma gioia

nell’accuccio mio totale

che diventa oltre me…amore.

Subito dopo è dolcezza

nell’accarezzo di raggi

nascenti freschi e puri

nell’intenso di luce

che prorompe dentro il grido

di amici gabbiani in volo

che vogliono dire senza parola

quel senso che è anche tuo

nel momento che dolcezza

…diventa…meraviglia

solo grande meraviglia…

  (529)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag